copywriting efficace

Nati per i contenuti: non accontentatevi di un Copywriting mediocre

Nessun commento in content Editing da Redazione Onangel

Nati per i contenuti: uno slogan che suona bene, forse sin troppo, considerando che la scrittura per il web è un’autentica croce e delizia di chi si occupa di gestire attività commerciali online. Ed il motivo è piuttosto banale: se da un lato gli utenti prediligono i siti web e le vetrine aziendali ricche di articoli informativi ed emozionali, dall’altro non tutti sono capaci di produrli. Anzi, ad essere sinceri i professionisti del Copywriting sono rari come l’acqua nel deserto.

Il principio di Pareto 80/20

Quando scegliete di approcciare il web per espandere la vostra attività commerciale, non potete sottovalutare la potenza dei contenuti. Per la semplice ragione che essi si rivelano fondamentali per generare traffico ed introiti. Lo dice anche il principio di Pareto 80/20: una legge economica facilmente applicabile anche al web. E che sostiene che l’80% degli introiti del vostro sito web deriva dal 20% dei suoi testi. Questo significa che non riuscirete mai a valorizzare la vostra attività, se non la supporterete con contenuti informativi e piacevoli da leggere.

Please don’t Copy

Il mercato dei liberi professionisti trabocca di presunti Copywriter. Diciamo “presunti” perché semplicemente non esistono lauree o titoli di studio in grado di certificare il valore di chi si occupa di scrittura sul web. Perché tale valore è dato innanzitutto dall’immaginazione, e dalla capacità di creare qualcosa di nuovo: non tanto a livello di argomento, quanto a livello espositivo. Molti copiano dal web e fanno anche bene: se c’è chi li paga per farlo, perché dovrebbero smettere?

L’essenza del vero Copywriting

Cogliere l’essenza è la vera priorità. Soprattutto quando cercate un Copywriter che possa garantirvi contenuti di qualità, originali e, perché no, anche irriverenti, curiosi, interessanti, ironici, contro-tendenza. Il web trabocca di banalità sconvolgenti: sta a voi decidere se dare il vostro contributo a questo circolo di uso e abuso della scrittura sul web, o se spezzare questa trama diabolica con un’iniezione di vero Copywriting. Non accontentatevi mai di ciò che offre la superficie, ma andate in profondità, scavate e grattate il mercato dei Copywriter con le unghie: nel deserto dei contenuti morti del web, troverete senza dubbio la vostra Oasi.