forum per seo e branding

Come usare i forum per attività SEO e di branding

Nessun commento in digital pr da Redazione Onangel

I forum rappresentano un’ottima risorsa per acquisire visibilità online. Sebbene la loro diffusione sia oggi meno considerevole rispetto a qualche anno fa, le piattaforme di discussione sul web possono dimostrarsi straordinariamente efficaci per promuovere attività di branding e per implementare la propria strategia SEO. Per trasformare i forum in opportunità di marketing, però, occorre operare secondo una logica chiara e seguendo obiettivi ben definiti, in modo da riuscire a ottenere ottimi risultati a fronte di investimenti pari a zero, se si esclude il tempo impiegato.

LEGGI ANCHE: Tipi di blog: qual è il più adatto alla tua attività?

Niente spam, ma comunicazioni mirate

Come detto, i forum possono rivelarsi un ottimo canale di promozione e SEO, ma solo se utilizzati in modo strategico. E di certo, non c’è nulla di strategico nello spammare le proprie pubblicità su ogni piattaforma ci capiti sotto tiro, magari copiando e incollando lo stesso testo in ogni discussione in cui decidiamo di partecipare. Un approccio simile non fa altro che causare perdite di tempo, rendere ostile il pubblico di internet e rischiare di attirare le attenzioni negative di Google: la spam non è link building e può essere oggetto di penalizzazioni, oltre che determinare quasi sempre il ban dal forum.

Step 1: selezionare i forum adatti

La tendenza di marketing più consolidata degli ultimi anni mostra che la qualità del proprio pubblico è molto più determinante della quantità. Detto in altro modo, è meglio parlare a selezionate persone potenzialmente interessate ai nostri prodotti piuttosto che comunicare a una moltitudine indifferenziata. Ciò vale anche quando si sceglie di avviare una strategia di branding tramite forum: selezionate con cura le piattaforme più adatte, quelle in linea con il vostro settore merceologico, perché è lì che troverete gli utenti interessati alle vostre collezioni. Il modo più semplice di trovare i forum giusti è cercare su Google attraverso la parola chiave “forum + settore di riferimento”; ad esempio, se siete dei rivenditori di articoli per il fitness, potete ricercare forum a tema sport, ma anche benessere o dieta.

Step 2: conquistare la fiducia e farsi un nome

Dal punto di vista SEO, molti forum permettono di inserire dei link all’interno di discussioni e molto spesso essi sono anche inseriti senza l’attributo rel=”nofollow”. Dunque, iscriversi nei siti giusti e intervenire in modo puntuale, inserendo ad esempio un link che rimanda a un articolo del vostro blog che fornisce spiegazioni sul tema di discussione, è già un buon modo per arricchire la propria link profile. Da un punto di vista della credibilità all’interno della community (da cui dipende l’efficacia della vostra campagna di branding), però, è consigliabile avere un approccio più lungimirante. In che modo? Costruendosi una propria credibilità all’interno del forum. Ciò significa partecipare attivamente alle discussioni, fornire informazioni utili e circostanziate, dimostrarsi un utente realmente competente e disinteressato. Una volta definita la propria identità all’interno della community, un vostro link inserito all’interno del forum potrà godere di una considerazione nettamente più alta.

LEGGI ANCHE: Promuoversi con il pubbliredazionale: come funziona e cosa sapere

Gestire i link

Da un punto di vista più marcatamente SEO, occorre essere cauti nella distribuzione dei link. Prima di tutto, è bene non inserire troppi link all’interno della stessa comunità online e distanziarli nel tempo. La cosa migliore da fare è strutturare la propria strategia su almeno 4-5 forum differenti, mantenersi partecipativi in ognuno di essi, ma variare l’inserimento dei link nel corso delle settimane, dando priorità a quelli più autorevoli (qui un approfondimento su come calcolare il trust di un sito). Va ricordato che molti forum permettono di inserire un link nella propria firma (il nickname utilizzato): in quel caso, ogni vostro intervento in una discussione genererà automaticamente un primo link verso il vostro sito.