referral cosa sono

Referral: cosa sono e cosa è importante sapere

Nessun commento in digital pr da Redazione Onangel

Esplorando Google Analytics, una delle voci che troviamo riportata tra le sorgenti di traffico è quella dei referral: i meno esperti, molto probabilmente, non conoscono questo termine e spesso sono portati a ignorarlo, senza sapere che, però, si tratta di un fattore potenzialmente determinante per le sorti di una strategia digitale. Proviamo allora a fare chiarezza: che cosa sono i referral? Perché sono importanti?

LEGGI ANCHE: Link sponsored e UGC: come cambia la Link Building

Che cos’è un referral

Il referral, semplicemente, è una sorgente di traffico, ovvero un link che rimanda al proprio sito web e che, per tale motivo, permette alla piattaforma di acquisire nuovi contatti e visite. Dunque il referral è un sito che contiene uno o più link che rimandano verso il sito web in analisi.

L sorgenti di traffico di Google Analytics

Nelle sezione canali di Google Analytics sono mostrati tutti i canali (appunto) attraverso cui un sito web ottiene visite e visualizzazioni di pagina. I canali sono:

  • La ricerca organica: le visite acquisite tramite le ricerche degli utenti sui motori di ricerca
  • Traffico a pagamento: i contatti che raggiungono il sito tramite campagne a pagamento
  • Direct: ovvero gli utenti che raggiungono un sito inserendo direttamente il suo indirizzo nella barra di ricerca
  • Referral

Il referral marketing

Il referral marketing si basa su un accordo tra il sito web che accoglie il link e quello che lo riceve. Il sito che ospita il link viene definito referrer mentre il link è il referral. L’accordo tra le parti viene solitamente sancito tramite il numero di link che il sito riceve dal referral, in proporzione al quale viene riconosciuto un corrispettivo al referrer. Altri tipi di accordo possono essere di tipo gratuito, nel caso in cui le parti in causa si impegnano reciprocamente a promuovere la visibilità dell’altro. Non tutti i referral sono tuttavia frutto di un accordo economico: un sito può ricevere link semplicemente grazie alla qualità dei contenuti proposti.

Referral: la loro importanza per aumentare le visite

Una rete di referral rappresenta una risorsa potenzialmente decisiva per il benessere di una strategia digitale. I referral, specie se inseriti in contesti tematizzati e in linea con gli argomenti e i prodotti/servizi proposti dal sito linkato sono in grado di condurre pubblico targettizzato sulla piattaforma. Non è solo dunque una questione prettamente numerica, ma anche qualitativa.

LEGGI ANCHE: Che cos’è la sessione Google Analytics e come si definisce

Referral: la loro importanza per la link building

Come detto, i referral sono link. In quanto tali, essi rappresentano una leva decisiva per il posizionamento di un sito e per la sua link building. Una link profile di qualità, infatti, è un parametro massimamente considerato da Google e permette di scalare in modo sostanziale le SERP di ricerca, portando all’acquisizione di ulteriore traffico tramite ricerche organiche.