come funziona Facebook Messenger

Come funziona Facebook Messenger e perché può essere utile per un’azienda

Nessun commento in social media da Redazione Onangel

Vuoi saperne di più su come funziona Facebook Messenger per sfruttarlo al meglio con la tua pagina aziendale? Prima di tutto, facciamo una premessa importante: Facebook Messenger non può essere più considerato come uno strumento di cui è possibile fare a meno. E lo dimostrano alcuni dati statistici del 2016: solo in quell’anno circa un miliardo di utenti ha utilizzato questa applicazione ogni giorno per comunicare con amici e parenti. E tra questi, più di un miliardo sono stati i messaggi che aziende e clienti si sono interscambiati tra di loro nello stesso periodo.
Numeri esorbitanti che ci fanno capire da subito quanto sia importante per un’azienda l’utilizzo di questa applicazione.
Ebbene: ma come funziona Facebook Messenger? Come attivarlo? E a cosa serve nello specifico? Scopriamolo.

LEGGI ANCHE: Marketing su Facebook: se ne può fare a meno?

Come funziona Facebook Messenger: procedimento iniziale

Per utilizzare Facebook Messenger è innanzitutto necessario attivare l’applicazione sulla propria pagina aziendale. Per far ciò, ti consigliamo di accedere alla tua pagina, cliccare su Impostazioni, andare dopo su Generali e cliccare sulla spunta “Consenti alle persone di contattare privatamente la mia pagina mostrando il pulsante Messaggio”. In questo modo, avrai già permesso ad ogni utente di cercarti ogni qualvolta ha bisogno di te.

Come funziona Facebook Messenger: impostare il tempo di risposta

Quante volte ti sarà capitato di visitare una pagina Facebook aziendale e di leggere “Mario Rossi di solito risponde entro pochi minuti” o “di solito risponde entro poche ore” vicino alle varie informazioni generali? Quello si chiama tempo di risposta ed è facilmente impostabile in pochi passi. Basterà andare sempre su Impostazioni>Messaggi>Mostra il tempo di risposta.
Se sei un tipo particolarmente rapido nelle risposte ai messaggi dei tuoi utenti, potrai anche ottenere il riconoscimento di “Elevata reattività ai messaggi” che ti permetterà di mostrarti come serio ed estremamente presente sul social agli occhi di chi ti scrive. In questo caso, Facebook ti fornirà questo riconoscimento solo se risponderai entro 15 minuti dall’invio di ogni messaggio e a circa il 90% dei messaggi in posta.

Come funziona Facebook Messenger: risposte istantanee

Può capitare che tu riceva un messaggio su Messenger ma che tu sia impegnato in altro e non abbia tempo di rispondere. In questo caso puoi attivare la modalità Risposte Istantanee, un’applicazione che ti permetterà di inviare un messaggio automatico ad ogni utente che ti cerca quando non sei in sede o hai altri impegni a cui pensare.
Per attivare ciò, devi sempre andare su Impostazioni>Messaggi>Assistenza con le Risposte>Invia risposte istantanee alle persone che scrivono messaggi alla tua Pagina.

Il nostro consiglio è di scrivere sempre un messaggio informativo, che faccia sapere all’utente che sei impegnato ma che comunque avrai premura di ricontattarlo il più presto possibile.

LEGGI ANCHE: Come gestire i commenti su Facebook? Alcuni trucchi

Perché Facebook Messenger è così importante?

È molto semplice: Facebook Messenger ti permette di creare un contatto diretto tra te ed il tuo cliente. Ed i dati che ti abbiamo fornito all’inizio ne sono la più tangibile dimostrazione. Sempre più utenti, infatti, decidono di contattare un’azienda su Facebook piuttosto che usare un form di contatti o chiamare il numero di telefono apposito.
Ed i motivi sono principalmente due:

  1. Facebook elimina ogni tipo di distanza tra azienda e cliente;
  2. Facebook è più immediato, semplice da usare e soprattutto a portata di mano di tutti.

Per questa ragione, ti consigliamo di non perdere questa opportunità, in modo tale da coinvolgere e attrarre con pochi e semplici click più utenti possibili sulla tua pagina Facebook aziendale.