perché avere un sito web

Perché avere un sito web? 5 vantaggi indiscutibili

Nessun commento in web marketing da Redazione Onangel

Ti sei mai chiesto perché avere un sito web è così importante al giorno d’oggi? Se sei un imprenditore ed hai intenzione di vendere i tuoi prodotti oltre che farti conoscere, essere presente su internet diventa quasi cosa obbligatoria. Ma per quale motivo?
Perché avere un sito web è qualcosa di irrinunciabile per riuscire a farsi strada nel proprio settore? Prima di scoprirlo, cerchiamo di definire brevemente cos’è un sito web.

LEGGI ANCHE: Come creare un sito web: 5 errori da non commettere

Cos’è il sito web?

Il sito web è spesso un concetto quasi scontato, difficile da non conoscere. Ma se ti chiedessi cos’è realmente un sito da un punto di vista tecnico, sapresti davvero darmi una risposta? In linea di massima, il sito web è uno spazio del web poggiato su un server, composto da una serie di pagine correlate e associato ad un indirizzo (Es. www.onangel.it).
Da un punto di vista più generale, il sito è uno spazio dove un’azienda, un privato, un ente o chicchessia esprime un’opinione, vende i propri prodotti o sponsorizza qualcosa.

Ma perché avere un sito web è così fondamentale? Ecco di seguito alcuni incredibili vantaggi.

1. Perché avere un sito web: tutti fanno ricerche su Google

Secondo uno studio del 2017 di We Are Social, oltre 3 miliardi di persone effettua ogni giorno una ricerca su Google. C’è chi legge qualcosa, chi scova news, chi invece è alla ricerca di recensioni ed opinioni su determinati prodotti o servizi di un’azienda. Da qui si evince quanto sia importante per un’azienda essere presente in Rete, essere visibile in determinate ricerche e proporsi in modo semplice e professionale attraverso un sito web. D’altronde, quante volte ti sarà successo di voler acquistare uno smartphone o un pc e di ricercare in rete opinioni o giudizi? Probabilmente tante. Ebbene, essere su internet, crearsi un’identità digitale attraverso un sito è fondamentale per attrarre più clientela ed apparire al passo coi tempi.

2. Perché avere un sito web: è una vetrina aperta H24

Aprendo un sito web potrai promuovere te stesso o ciò che vendi praticamente ogni giorno e tutti i giorni. Questo perché un sito non è come uno spot tv o un cartellone pubblicitario mutevole nel tempo: è sempre visitabile e rintracciabile in ogni momento della giornata. Inoltre, un sito è un po’ la vetrina del tuo negozio: puoi “esporre” i prodotti migliori, diffondere promozioni, raccontare di te e della tua azienda, mostrare un backstage, far conoscere tutto ciò che produci e vendi e così via. Insomma, una vetrina virtuale che ti permette di presentarti, raccontarti ed esprimerti in totale libertà.

3. Perché avere un sito web: ti pubblicizzi ma a basso costo

In passato per farsi pubblicità si utilizzavano prodotti altamente tradizionali ed efficaci come cartelloni pubblicitari, volantini, brochure e così via. Efficaci sì, ma anche molto costosi. Attraverso l’apertura di un sito web, invece, potrai promuoverti quanto ti pare e piace ma senza spendere troppo. Per quanto concerne i prezzi specifici, tutto dipende dal tipo di sito che vuoi realizzare. Ciò che è certo è che a differenza della classica pubblicità cartacea destinata a scomparire o comunque ad essere riprodotta e stampata, un sito internet è per sempre o perlomeno finché avrai voglia di tenerlo. Parlo quindi sì, di una “finestra digitale sul mondo” a pagamento, ma di tuo possesso praticamente per sempre.

4. Perché avere un sito web: puoi interagire con i tuoi clienti

Il sito web aziendale è anche un perfetto strumento per interagire con i propri clienti in modo diretto. In che modo? Ad esempio chiedendo loro di recensire determinati prodotti che vendi, in modo da farti pubblicità ed eventualmente risolvere determinate problematiche che ti verranno segnalate. Oppure aprendo un blog aziendale con contenuti informativi e chiedendo ad ogni utente di commentare e di scrivere il proprio punto di vista su un determinato servizio. Insomma, attraverso un sito web potrai da subito avere un rapporto diretto con ogni tuo cliente, risolvere ogni loro problematica ed essere presente sia in caso di lodi che di critiche.

5. Perché avere un sito web: puoi monitorare tutto

Un sito web può anche essere monitorato e modificato in corso d’opera nel caso in cui non fruttasse i risultati sperati. Ma come? Attivando, ad esempio, Google Analytics, una piattaforma chiara e semplice di casa Google che ti permette di ottenere dati sempre aggiornati su ciò che fanno i tuoi utenti sul tuo sito. Ad esempio, puoi venire a sapere quali sono le pagine più visitate, come gli utenti arrivano sul tuo sito, quanto vi rimangono e se effettuano le conversioni sperate come un acquisto o un’iscrizione alla newsletter. Insomma, parliamo di dati statistici effettivi ed ottenibili solo attraverso l’apertura di un sito web, impossibili da monitorare in caso di pubblicità cartacea.

LEGGI ANCHE: 3 errori per cui il tuo sito non genera clienti

Avere un sito web è importante, quindi?

Noi ci sentiamo di dire sì. Con un sito web potrai:

  1. Promuoverti;
  2. Farti conoscere;
  3. Vendere;
  4. Pubblicizzarti;
  5. Comunicare.

Tutti cose che sì, forse potresti fare anche senza l’ausilio di un sito web, ma a che prezzo e soprattutto con quante difficoltà? Insomma, attraverso l’uso di un sito non cambierà solo il tuo modo di vendere ma anche di comunicare con i tuoi clienti e non. Provare per credere.